Chat with us, powered by LiveChat

Progettare e finanziare la mobilità sostenibile

Gestione e rendicontazione di un progetto d‘investimento in Mobilità Sostenibile, con focus sulle opportunità di finanziamento



Costo iscrizione

Entro il 7 novembre 2022: € 276 + IVA (€ 336,72 IVA inclusa)

€ 345 + IVA (€ 420,90 IVA inclusa)

Come presentare un progetto di investimento di mobilità sostenibile attraverso le opportunità di finanza agevolata

Perseguendo l’obiettivo di ridurre l’impatto ambientale, urbanistico e sanitario della mobilità automobilistica privata nello spostamento casa lavoro, promuovendo il ricorso a forme di mobilità più sostenibili, con una serie di provvedimenti (Decreto Ronchi del 1998, il Decreto «Rilancio» del 2020 e il Decreto dei Ministri Giovannini e Cingolani del maggio 2021) è stata rinnovata la disciplina del Mobility Management, la figura professionale del Mobility Manager Aziendale e il Piano Spostamenti Casa Lavoro (PSCL).

La figura del Mobility Manager è divenuta obbligatoria per le aziende sopra i 100 dipendenti e per i Comuni con oltre i 50.000 abitanti. I soggetti menzionati devono redigere entro il 31 dicembre di ogni anno il Piano Spostamenti Casa Lavoro (PSCL).

Il PSCL è un documento che ha lo scopo di ottimizzare gli spostamenti giornalieri casa-lavoro dei dipendenti nell’ottica di una maggiore sostenibilità ambientale. L’ottimizzazione degli spostamenti comporterebbe:

  • riduzione dei costi
  • riduzione dell’inquinamento
  • riduzione del consumo di energia per gli spostamenti dei lavoratori

Le azioni vengono definite all’interno di un budget comprensivo delle possibili linee di finanziamento interne ed esterne, con particolare attenzione ai bandi e fondi nazionali ed europei dedicati alla trasformazione ecologica.

Lo scopo del corso è illustrare, con riferimento alla mobilità sostenibile, le modalità per realizzare un Piano Spostamenti Casa Lavoro concretamente eseguibile attraverso l’indispensabile analisi di budget, valutazione finanziamenti e modalità di accesso, sino alla rendicontazione finale.

S’intende fornire un quadro complessivo su acquisizione di elementi teorici e capacità pratiche utili a sviluppare:

  • approccio alla redazione del Piano Spostamenti Casa Lavoro con focus su analisi economica, dall’ipotesi di budget alla rendicontazione
  • valutazione ed applicabilità delle opportunità di finanziamento nazionali/europee
  • progettazione della mobilità legata al reperimento di fondi attraverso i bandi esistenti: sviluppo idea progettuale, ricerca partner, definizione e redazione della proposta, gestione rendicontazione

Il corso sarà strutturato alternando gli approfondimenti teorici ad applicazioni concrete seguendo una modalità didattica mista, ricorrendo a casi esemplificativi.

Il corso si rivolge a: 

  • Settore privato, pubblico, autonomi, dipendenti, titolari, legali rappresentanti e soci di imprese oggetto di redazione PSCL o operanti nel settore mobilità sostenibile
  • Aspiranti Mobility Manager
  • Mobility Manager interessati ad approfondire il tema della concretizzazione del PSCL attraverso analisi budget/piani finanziamento
  • Fleet Manager, Mobility Manager scolastici

La partecipazione al corso di formazione prevede, su richiesta, il rilascio dell’ attestato di partecipazione. 

Slides predisposte dal docente ed ampia selezione di specifici materiali di documentazione, ricerca e fonti informative su bandi e programmi.

Programma

22 novembre 2022 dalle ore 15:00 alle 17:00

Project Management: pianificazione e gestione economico-finanziaria

  • Introduzione al Piano Spostamenti Casa Lavoro
  • Concetti di natura economica
  • Concetti di natura finanziaria
  • La visione temporale del progetto
  • La valutazione degli investimenti in mobilità sostenibile

24 novembre 2022 dalle ore 15:00 alle 17:00

Bandi ed opportunità di finanziamento

  • Progettazione della mobilità sostenibile
  • Ricerca e disamina di bandi e contributi a livello nazionale ed europeo
  • Impostazione strategia ed attività
  • Redazione della proposta progettuale
  • Gestione delle fasi di rendicontazione

29 novembre 2022 dalle ore 15:00 alle 17:00

Mobility Policy: TCO – TCM

  • Definizioni ed analisi TCO (costo totale proprietà) e TCM (costo totale mobility)
  • Differenze e metodi di calcolo
  • Piattaforme MaaS

ISCRIZIONI CHIUSE!​

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Sai già come investire nella mobilità sostenibile? Iscriviti subito!

Costo iscrizione

Entro il 7 novembre 2022: € 276 + IVA (€ 336,72 IVA inclusa)

€ 345 + IVA (€ 420,90 IVA inclusa)

Paga in 3 rate senza interessi con PayPal*

Richiedi informazioni

"*" indica i campi obbligatori

Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Il docente

Cristina Doimo

Mobility manager

Ingegnere civile, dopo 6 anni a servizio di Maire Engineering\Tecnimont con permanenza come Site engineer a seguimento progetti in Albania, Cile. Da 11 anni è operativa presso Ferrero Technical Service srl dove ricopre ruolo di Technical Procurement Category Leader Infrastructure & Industrial con responsabilità Global.
Appassionata di ciclismo, percorrenza in 2021 di 29.949km, nel 2021 ha conseguito attestazione di Guida cicloturistica FCI (Federazione Ciclistica Italiana), Maestro istruttore FCI ed accompagnatore cicloturistico Regione Piemonte. In medesimo anno ha superato esame conseguendo titolo di Mobility Manager.

TERMINI E CONDIZIONI: FASI.eu si riserva modifiche non sostanziali del programma e del corpo docente, nonché di confermare l’effettivo svolgimento del corso nelle date indicate in base al numero di iscritti.

Carrello