Le agevolazioni per le start up innovative

Gli strumenti europei, nazionali e regionali dedicati alle aziende ad alto contenuto tecnologico



Costo iscrizione*

€ 395 + IVA (€ 481,90 IVA inclusa)

Hanno frequentato i nostri corsi:

La finanza agevolata negli ultimi anni, anche grazie al PNRR, ha visto un importante aumento degli strumenti utili alle Piccole e Medie imprese per la creazione, lo sviluppo e l’evoluzione, sfortunatamente sono poche le aziende che hanno fruito di questi benefici, sia per mancanza di informazioni, sia perché scoraggiate dalle lungaggini in fase di istruttoria ed in fase di erogazione.

In questo contesto, la conoscenza ed il buon utilizzo di queste fonti di finanza possono aiutare lo sviluppo ed il raggiungimento di obiettivi di breve, medio e lungo termine, apportando benefici a progetti che altrimenti rischierebbero di scomparire o di far fatica a diventare vere e proprie aziende, con ricadute sia a livello microeconomico che a livello macroeconomico.

Lo scopo del corso è analizzare e portare a conoscenza i principali strumenti di finanza agevolata indirizzati verso Start up Innovative e PMI innovative, che possono supportare finanziariamente la loro creazione ed i loro piani di sviluppo. In particolare durante il percorso formativo, si andranno ad analizzare gli strumenti, ma soprattutto la metodologia per la scelta del miglior bando e come applicare per la richiesta di finanziamenti.

Consulenti d’azienda, commercialisti, giovani con un’idea imprenditoriale, fondatori e imprenditori di startup innovative in cerca di comprensione finanziaria per supportare la crescita del loro business, Dirigenti aziendali di startup che desiderano cercare fondi, professionisti che lavorano con startup innovative o che desiderano espandere la propria clientela per includere imprese emergenti, investitori interessati a finanziare startup innovative e desiderosi di comprendere meglio il panorama finanziario e le opportunità di investimento in questo settore.

La partecipazione al corso di formazione prevede, su richiesta, il rilascio dell’ attestato di partecipazione.

Slides predisposte dal docente ed ampia selezione di specifici materiali di documentazione, ricerca e fonti informative su bandi e programmi.

Programma

19 settembre 2024 dalle ore 14.30 alle ore 16.30

L’ecosistema delle start up innovative

  • Definizione e requisiti di una start up innovativa e di una PMI Innovativa;ù
  • Normativa europea in materia di start up innovative;
  • Il piano transizione 4.0 e l’evoluzione normativa italiana.

20 settembre 2024 dalle ore 14.30 alle ore 16.30

Le agevolazioni europee e nazionali

  • Presentazione delle principali agevolazioni europee (EIC, Horizon, ecc.);
  • Il PNRR e le misure sull’innovazione;
  • Invitalia ed i bandi tematici;
  • DL Coesione;
  • Credito d’imposta R&D

27 settembre 2024 dalle ore 14.30 alle ore 16.30

Le agevolazioni regionali

  • Le principali agevolazioni regionali per la programmazione 2021-2027;
  • I benefici della ZES;
  • Focus sui bandi dedicati alle start up culturali
  • Caso pratico: il percorso virtuoso di una start up

3 ottobre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

Project lab: come si scrive un progetto di una start up nel settore culturale

  • La scelta dell’agevolazione
  • Il budget
  • La redazione del progetto
  • Il business plan
  • Esempi pratici

Iscrizioni Aperte!

Scopri le principali agevolazioni per la tua start up!  Iscriviti subito!

Costo iscrizione*

€ 395 + IVA (€ 481,90 IVA inclusa)

Paga in 3 rate senza interessi con PayPal*

Richiedi informazioni

"*" indica i campi obbligatori

Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

I docenti

Antonello Garra

PROJECT MANAGER

Dopo la laurea Magistrale in Giurisprudenza e la frequentazione del Master in Europrogettazione presso la Venice International University, ho avuto modo di lavorare sulla programmazione europea dapprima con il ruolo di project manager e consulente finanza agevolata presso aziende e società di consulenza, in cui mi sono occupato di progetti di investimento aziendale finanziati con fondi europei, nazionali o regionali. Durante questa attività sono da elencare la presentazione di Contratti di Sviluppo Invitalia, di Accordi per l’innovazione MISE, di richieste per il credito d’imposta Mezzogiorno e dei crediti d’imposta Transizione 4.0, per aziende presenti in tutto il territorio nazionale. Dal 2022 svolgo attività di Assistenza Tecnica presso Regione Abruzzo, in cui ho lavorato dapprima presso l’Autorità di Certificazione POR FESR, e da fine 2022 lavoro presso l’Autorità di Gestione POR FSE, occupandomi di monitoraggio, controllo e  reportistica circa gli interventi finanziati. Dal 2022 sono responsabile della Business unit Finanza Agevolata della LG&Partners srl, società leader sulle agevolazioni, con sede a Gallarate. Svolgo attività di docenza a contratto presso Università degli Studi di Camerino ed di relatore in convegni ed eventi nelle materie riguardanti le agevolazioni per aziende e le modalità di fruizione.

Carrello