EuroProgettazione Collaborativa: crea il tuo Progetto con gli Esperti

Dalla Concezione alla Finanziabilità: collabora con Specialisti per sviluppare e gestire il tuo progetto. 
Redazione, gestione e rendicontazione



Costo iscrizione

Entro il 31 luglio € 645,00 + IVA (€ 786,90 IVA inclusa)

€ 795 + IVA (€ 969,90 IVA inclusa)

Hanno frequentato i nostri corsi:

Dall’ideazione di un progetto alle tecniche per la sua realizzazione, scritto insieme agli esperti.
La gestione di un EuroProgetto con un approccio innovativo ed analitico.

I nuovi paradigmi di crescita, fortemente legati alla strategie delineate dalla Commissione Europea con il Green deal, la trasformazione digitale e la resilienza,  dovranno essere sempre più orientati al cambiamento, nonché a fronteggiare le sfide in maniera innovativa, agendo anche in cooperazione con altri Paesi comunitari o esterni ai confini dell’Europa.

In questo articolato contesto di sfide e opportunità, l’acquisizione di conoscenze e competenze in grado di garantire l’accesso ai fondi europei e lo sviluppo di progetti in linea con le aspettative comunitarie e nazionali, diventa elemento fondamentale per sfruttare le risorse rese disponibili dall’Europa.

Gli obiettivi che il corso si propone sono i seguenti:

  • acquisizione di elementi teorici utili a sviluppare un approccio innovativo all’europrogettazione
  • acquisizione di capacità pratiche mirate all’utilizzo degli strumenti per lo sviluppo e l’efficace gestione di un progetto

Il corso sarà strutturato alternando gli approfondimenti teorici ad applicazioni concrete seguendo una modalità didattica mista, ricorrendo a casi esemplificativi e utilizzando la tecnica del role playing, che guiderà i partecipanti a sperimentare i concetti teorici acquisiti.

Sono previste due sessioni distinte, la prima relativa alla fase di costruzione e la seconda a quella di gestione di un progetto.

Disponibili pacchetti di tutoraggio aggiuntivo con sessioni online di supporto con gli esperti. Per costi e modalità inviare una richiesta via email.

Laureati triennali e magistrali di tutte le facoltà, professionisti interessati ad accrescere e diversificare le proprie competenze, oltre che a funzionari di enti ed organizzazioni pubbliche e private, consulenti, imprenditori, responsabili strategie, amministratori delegati, project manager già impegnati in progetti europei.

La partecipazione al corso di formazione prevede, su richiesta, il rilascio dell’ attestato di partecipazione.

Slides predisposte dal docente ed ampia selezione di specifici materiali di documentazione, ricerca e fonti informative su bandi e programmi.

Programma

30 settembre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

  • Panoramica delle fonti di finanziamento comunitarie e strutturazione dei programmi.
  • Acquisizione delle competenze per comprendere e interpretare un bando.
  • Analisi delle principali sezioni e terminologia utilizzata.

3 ottobre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

  • Definizione dell’idea progetto sulla base dell’analisi dei bisogni.
  • Focalizzazione su obiettivi, target group e strategie di implementazione.

7 ottobre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

Strutturazione del Work Plan: Definizione del partenariato e delle attività, ripartizione dei ruoli, pianificazione temporale, previsione dei risultati.

10 ottobre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

Approfondimento su come redigere il budget del progetto: categorie di costi, regole di eleggibilità, documentazione di supporto.

14 ottobre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

  • Modalità di presentazione della domanda di finanziamento.
  • Esercizi pratici sulla compilazione dei moduli di domanda.
  • Discussione su come affrontare problemi potenziali.

16 ottobre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

  • Modalità di presentazione della domanda di finanziamento.
  • Esercizi pratici sulla compilazione del budget.
  • Discussione su come affrontare problemi potenziali.

18 ottobre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

  • Concetti chiave sulla gestione del progetto: dal contratto al reporting finanziario e tecnico.
  • Discussione di casi reali di gestione finanziaria dei progetti.

21 ottobre 2024 dalle ore 14.00 alle ore 17.00

  • Concetti chiave sulla gestione del progetto: struttura organizzativa di management, definizione degli indicatori di monitoraggio e valutazione.
  • Analisi dei rischi.
  • La comunicazione del progetto e la capitalizzazione dei risultati.
  • Discussione di casi reali di gestione dei progetti.

Iscrizioni aperte!

Dall’ideazione di un progetto alle tecniche per la sua realizzazione. La gestione di un EuroProgetto con un approccio innovativo ed analitico.

Costo iscrizione

Entro il 31 luglio € 645,00 + IVA (€ 786,90 IVA inclusa)

€ 795,00 + IVA (€ 969,90 IVA inclusa)

Paga in 3 rate senza interessi con PayPal*

Richiedi informazioni

"*" indica i campi obbligatori

Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

I docenti

Fioresi

Rita Fioresi

EUROPROGETTISTA

Laureata In Scienze Statistiche ed Economiche, si occupa da 27 anni di progettazione, implementazione, gestione, monitoraggio e valutazione di Programmi e progetti europei. Ha svolto la propria attività prevalentemente presso strutture della Regione Emilia-Romagna, partecipando alle fasi di programmazione, gestione e attuazione dei Programmi INTERREG che coinvolgono il territorio regionale e acquisendo al contempo una conoscenza approfondita dei principali strumenti di governance locale e di programmazione territoriale.
Ha collaborato all’ideazione, gestione e rendicontazione di progetti europei per diversi soggetti pubblici e privati e svolge docenze su Project Management e Logical Framework Approach e sulla Cooperazione Territoriale Europea (CTE). Ha coordinato presso ART-ER (Società consortile della Regione Emilia-Romagna) le attività in carico al Punto di contatto nazionale del Programma di cooperazione transnazionale MED 14-20 e le attività di affiancamento tecnico alla Regione nell’attuazione dei Programmi di CTE; in tale ambito è ideatrice e coordinatrice di un percorso di valutazione del contributo dei progetti di CTE al raggiungimento degli obiettivi della politica regionale di coesione.
Attualmente in ART-ER è Project Manager sul Turismo, con il compito di affiancare la fase di start-up del Clust-ER Turismo recentemente costituito a livello regionale.Partecipa inoltre in qualità di esperto ad un progetto in capo al Dipartimento per le Politiche di Coesione – Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha l’obiettivo di sviluppare un modello per capitalizzare i risultati della CTE a livello territoriale.

COLAVITO

Michele Colavito

Europrogettista

Dopo aver conseguito la laurea in Scienze internazionali e diplomatiche nel 2003, ha avviato la sua attività professionale fornendo supporto consulenziale al Ministero per i beni e le attività culturali nel settore della programmazione negoziata e per la definizione, stipula ed attuazione degli Accordi di Programma Quadro oltre che per l’attuazione di attività di assistenza tecnica e capacitazione istituzionale principalmente a favore delle Regioni del Sud nel quadro di tre cicli di programmazione dei fondi strutturali.
Attualmente è consulente dell’Agenzia per la coesione territoriale dove si occupa di Cooperazione territoriale europea e di progetti per il rafforzamento della capacità amministrativa nell’ambito del periodo di programmazione 2014-2020 e fornisce supporto specialistico all’Autorità di Gestione del POR FESR Lazio.
Svolge attività di affiancamento tecnico a Piccole e Medie Imprese e start up innovative per la partecipazione a bandi relativi a Programmi a gestione diretta della Commissione europea. Ha sviluppato competenze nel campo della progettazione europea, del project management e della rendicontazione dei progetti europei gestendo progetti di cooperazione tra enti e istituzioni italiane e dei Paesi euromediterranei.

Carrello